Isernia: spaccio di droga nella villa comunale

Fermati due minorenni isernini

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

ISERNIA - Spacciavano in pieno giorno all'interno della villa comunale due giovani minorenni isernini, rispettivamente di 16 e 17 anni individuati e fermati dagli uomini della Guardia di Finanza in borghese.

Al momento del fermo i due giovani si stavano scambiando una dose di hashish e, nel corso del controllo, sono stati rinvenuti - come si legge dalla notizia Ansa - ben 18 grammi di sostanze stupefacenti. Gli uomini delle fiamme gialle hanno quindi accusato il più piccolo dei due di detenzione e spaccio di sostanze illecite visto che aveva con sè l'intero quantitativo di droga rinvenuta sul posto mentre hanno segnalato l'altro alla Prefettura di Isernia.

 

redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK