Chiesa di Torrebruna: arrivano 200mila euro dalla Regione per il restauro

Questa la decisione presa nel corso della riunione di oggi tra il sindaco Lella e il presidente D'Alfonso

| di Regflash
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso, ha incontrato oggi pomeriggio nella sede di Pescara della Regione, il sindaco di Torrebruna, Angela Cristina Lella, per affrontare alcune problematiche tecniche inerenti i lavori della Chiesa parrocchiale. L'immobile sacro è stato lesionato da importanti cedimenti strutturali e per il suo ripristino, la Regione Abruzzo ha deliberato una copertura finanziaria di 200 mila euro.

Vista l'urgenza, il presidente Luciano D'Alfonso ha assunto l'impegno di attivare le procedure tecniche per anticipare la immediata disponibilità dei fondi al fine di consentire al soggetto attuatore di avviare le procedure di appalto. Nel corso della riunione, i rappresentanti dell'amministrazione comunale di Torrebruna hanno sollevato altri due problemi: la messa in sicurezza di una roccia sporgente che minaccia alcune abitazioni in località Guardiabruna e le continue invasioni di branchi di cinghiali che deturpano le coltivazioni della zona. Anche in questi due casi, il presidente della Giunta si occuperà di individuare fondi e convocare un tavolo tecnico per risolvere le criticità emerse nell'incontro.

Regflash

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK