Ora legale: stanotte le lancette avanti di 60 minuti ma il cambio sarà meno traumatico

L'ora solare tornerà a fine ottobre

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Il week-end pasquale quest'anno è caratterizzato da un evento particolare che oggni volta porta delle leggere conseguenze nel nostro stile di vita. Infatti nel corso della notte di sabato 26 febbraio e domenica 27 marzo, torna sui nostri orologi l'ora legale spostando le lancette in avanti di 60 minuti. Come sempre il cambio avverrà alle 2 del mattino facendoci perdere sì, un'ora di sonno, per guadagnare un'ora di luce solare ogni giorno; in questo modo riusciremo a risparmiare quasi 600 milioni di kilowattora corrispondenti a quasi 100 milioni di euro.

Come accennavamo il 'jet leg' potrebbe causare lievi effetti negativi sul nostro organismo che potrebbe trovare difficoltà all'adattamento, tuttavia quest'anno, grazie proprio alle vacanze pasquali gli italiani dovrebbero risentire meno gli effetti del cambio di ora che in genere sono irritabilità, affaticamento e fatica nel concentrarsi.

Invece l'ora solare tornerà sui nostri quadranti il prossimo 30 ottobre.

redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK