Mario Porrone titolare della Panetteria "La Spiga D'Oro" di Agnone, vince il Premio Nazionale “Maestri dell’alimentazione 2018” nell'ambito del Saral Food 2018

| di Maria Carosella
| Categoria: Gusto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
PESCARA – I panificatori Michele Lariccia di Magliano (Campobasso), Americo Baiocco di Montereale (L’Aquila), Camillo De Cristofaro di Petacciato (Campobasso), Giuseppe Ciavalini di Ortona (Chieti), Mario Porrone di Agnone (Isernia), e il macellaio Beniamino Ranieri di Lanciano (Chieti).

Sono loro gli imprenditori del settore alimentare che si sono particolarmente distinti nella loro attività, a cui la Fiesa Confesercenti ha consegnato gli attestati del Premio Nazionale “Maestri dell’alimentazione 2018” nell’ambito del Saral Food 2018

Le cerimonia al termine del convegno “Alimentazione e stili di vita: partiamo dal pane”, dal quale è emersa la volontà di incalzare il futuro governo per la soluzione dei problemi delle imprese e riproporre subito la richiesta di riconoscimento di lavoro usurante per i fornai. Congratulazioni al Maestro panificatore protagonista di successo,Mario Porrone titolare della Panetteria "La Spiga d'Oro"

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK