Calcio serie D, l' Agnonese impatta in terra romagnola: 1 - 1 il risultato con il Cattolica

| di Lucio Gualtieri
| Categoria: Sport
STAMPA

L' Agnonese non riesce a tenere in ghiacciaia il vantaggio e si lascia raggiungere dal Cattolica nei minuti finali 
Campionato nazionale di serie D girone F
3° Giornata di ritorno - Domenica, 19 Gennaio 2020
Cattolica S. Marino vs Olympia Agnonese

Terna arbitrale:
Arbitro: Matteo Campagni (Firenze)
Assistente: Giampaolo Jorgji (Albano Laziale)
Assistente: Emilio Giulio Leonardi (Ostia Lido)

"Vi garantisco che non è stata una passeggiata", le prime parole pronunciate da un tifoso al seguito dell'Olympia, in terra Romagnola. L'Agnone si  impantana nei minuti finali e si lascia raggiungere dal Cattolica  pareggiando  la gara con il risultato di..1-1 ma quanta fatica!

Nonostante le tante difficoltà create dalla compagine del Cattolica, i  granata per 85' riescono a mantenere il vantaggio e nel momento in cui la gara sembra messa  in ghiacciaia, subiscono la rete del pareggio, vedendo sfumare il  tris  di vittorie del 2020. Pareggio che non permette di spostare  l'asticella verso l'alto  e non le  consente momentaneamente l'ingresso nella zona playoff.
Ottimo inizio gara dell'Olympia  che aggredisce l'avversario, lo costringe sulla difensiva, i romagnoli,  non reggono l'urto e l'inevitabile  gol al 6' del vantaggio granata ad opera del centrocampista Minicucci.
La reazione del Cattoliica non tarda ad arrivare,  subito si  scuote dal torpore dei minuti iniziali e in successione  al 14' - 20' e 28'  impegnano in difficili interventi il portiere Mejri

. Cattolica che dimostra di essere squadra da non meritare l'attuale posizione di  classifica, che la vede relegata alla penultima posizione. Si chiude la prima frazione di gioco con il momentaneo e  sofferto vantaggio da parte dell'Olympia.

I giallo rossi iniziano la ripresa con la convinzione e la determinazione di rimettere in equilibrio la gara, sviluppano  azioni di gioco che mettono in difficoltà l'intera retroguardia degli Agnonesi la tanta pressione produce conclusioni  verso la porta difesa da Mejri , che si oppone con bravura al 55' e al 60' sulle conclusioni dei cattolichini. All'85' quando si immaginava che l'Olympia avesse messo il risultato al riparo da eventuali sorprese,  si  materializza  il giusto e meritato pareggio da parte dei cattolichini  ad opera di Gasperoni

. Risultato che non subirà  variazioni fino al fischio finale del direttore di gare  sig. Matteo Campagni.

Lucio Gualtieri

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK