12 atleti Sci Club Capracotta partecipano al 37° Trofeo Skiri Sci di Fondo - Lago di Tesero (TN)

| Categoria: Sport
STAMPA

37° Trofeo Skiri Sci di Fondo - Lago di Tesero (TN) 18-19.01.2020

37° Trofeo Skiri Sci di Fondo - Lago di Tesero (TN) 18-19.01.2020

In attesa delle Olimpiadi invernali del 2026 che si svolgeranno in Italia (Milano - Cortina), in Val di

Fiemme, sede prescelta per le prove nordiche (fondo e trampolino), le competizioni di sci di fondo si

susseguono a ritmo intenso. Dopo il Tour de Ski del 03, 04, 05 gennaio 2020, la Combinata Nordica e Salto

del 10, 11, 12 gennaio, la Marcialonga che si disputerà il 26 gennaio prossimo, nel fine settimana nei giorni

18 e 19 scorsi, si è tenuta la 37° edizione del Trofeo Skiri di sci di fondo, gara internazionale FIS, in tecnica

classica, riservata alle categorie U10, U12, U14, U16, anni di nascita che vanno dal 2004 al 2011. Un vero è

proprio Campionato del Mondo in versione giovanissimi, dove la competizione, quella sana e genuina è

l’anima della manifestazione. 1096 atleti classificati per tutte le categorie, provenienti da sette nazioni, 100

società sportive classificate. Naturalmente non poteva mancare lo Sci Club Capracotta con una propria

rappresentanza di atleti, in totale 13, che si sono cimentati su diverse distanze di gara, testimoniando la

tradizione centenaria nello sci di fondo, in una valle che rappresenta da sempre la culla dello sci nordico

nazionale e internazionale.

Presenti anche gli altri Sci Club del centro-sud, Barrea, Pescocostanzo, Opi, Alfedena, Subiaco, Terranova

del Pollino, tutti uniti dalla passione per lo sci di fondo.

Lo spirito sportivo vero di queste gare è la partecipazione, poi la competizione per chi è in grado di

esprimere una condizione fisica fatta con allenamenti e preparazione atletica.

Ma alla base di tutto ce la promozione dello sport in generale, dello sci di fondo in particolare, dell’attività

fisica delle giovani generazioni, che spesso sono assorbite dagli

e-sport

(tutti i giochi sui tablet e

smartphone), contribuendo a far si che i nostri ragazzi non sanno più correre, saltare, arrampicarsi,

calciare, sciare, etc., favorendo ad aumentare l’obesità giovanile e le patologie del metabolismo.

Ma tornando alle nostre gare, tante le emozioni che si provano al Tr. Skiri (ex Trofeo Topolino) sia per chi

partecipa sia per gli allenatori, per i genitori, per chi assiste da spettatore alle prove dei nostri ragazzi. Un

livello altissimo, con tanti sciatori e con tanta voglia di gareggiare, visto che questo inverno tarda anche ad

arrivare. Ma mentre nelle migliori località delle Alpi spesso la neve viene prodotta con impianti appositi

(condizioni meteo e disponibilità di acqua permettendo) nel centro-sud la variabilità di precipitazioni, con

alternanza di annate abbondanti, lo scorso anno, ad annate con scarse precipitazioni come quella attuale,

contribuiscono a rendere la pratica dello sci di fondo sempre più difficoltosa.

In attesa degli investimenti programmati nel nostro centro fondo a Prato Gentile, pista di skiroll e

innevamento, l’obiettivo è di poter far crescere la nostra disciplina sportiva e far emergere qualche nostro

giovane talento, questi i piazzamenti degli atleti dello Sci Club Capracotta al Tr. Skiri 2020:

- Baby maschile Km 1,6 Mass Start TC:

1) Paglione Riccardo Km 1,6 TC - 6’55”0 - distacco +1’30”8, 55° classificato su 150;

2) D’Andrea Stefano Km 1,6 TC - 9’26”1 - distacco +4’01”9, 141° classificato su 150;

- Cuccioli femminile Km 2,9 Mass Start TC:

1) Di Tanna Silvia Km 2,9 TC -10’40”6 - distacco +1’22”5, 25° classificata su 123;

2) Paglione Ilaria Km 2,9 TC - 10’52”0 - distacco +1’33”9, 29° classificata su 123;

3) Santilli Federica Km 2,9 TC - 16’19”3 - distacco +7’01”2, 116° classificata su 123;

4) Santilli Francesca Km 2,9 TC - 18’43”4 - distacco +9’25”3, 119° classificata su 123;

- Cuccioli maschile Km 3,4 Mass Start TC:

1) Carlini Ludovico Km 3,4 TC - 13’48”7 - distacco +4’04”0, 142° classificato su 193;

- Ragazzi femminile Km 3,6 Mass Start TC:

1) Di Tanna Claudia Km 3,4 TC - 11’48”2 - distacco +1’25”2, 34° classificata su 127;

- Ragazzi maschile Km 5,3 Mass Start TC:

1) Paglione Samuele Km 5,3 TC - 19’11”7 - distacco +5’36”7, 111° classificato su 129;

- Allievi femminile Km 5,3 Mass Start TC:

1) Angelaccio Maria Km 5,3 TC - 15’36”1 - distacco +59”2, 24° classificata su 79;

- Allievi maschile Km 6,8 Mass Start TC:

1) Di Bucci Andrea Km 6,8 TC - 19’16”5 - distacco +2’06”3, 45° classificato su 102;

- Topolino Revival maschile Km 4,8 Mass Start TC:

1) Paglione Luca Km 4,8 TC - 16’11”5 - distacco +5’22”8, 64° classificato su 65;

- Topolino Revival femminile Km 4,8 Mass Start TC:

1) Di Bucci Caterina Km 4,8 TC - 16’05”2 - distacco +3’40”0, 22° classificata su 33;

- Classifica società:

Sci Club Capracotta 50° classificato su 100 società;

Oreste D’Andrea

In attesa delle Olimpiadi invernali del 2026 che si svolgeranno in Italia (Milano - Cortina), in Val di

Fiemme, sede prescelta per le prove nordiche (fondo e trampolino), le competizioni di sci di fondo si

susseguono a ritmo intenso. Dopo il Tour de Ski del 03, 04, 05 gennaio 2020, la Combinata Nordica e Salto

del 10, 11, 12 gennaio, la Marcialonga che si disputerà il 26 gennaio prossimo, nel fine settimana nei giorni

18 e 19 scorsi, si è tenuta la 37° edizione del Trofeo Skiri di sci di fondo, gara internazionale FIS, in tecnica

classica, riservata alle categorie U10, U12, U14, U16, anni di nascita che vanno dal 2004 al 2011. Un vero è

proprio Campionato del Mondo in versione giovanissimi, dove la competizione, quella sana e genuina è

l’anima della manifestazione. 1096 atleti classificati per tutte le categorie, provenienti da sette nazioni, 100

società sportive classificate. Naturalmente non poteva mancare lo Sci Club Capracotta con una propria

rappresentanza di atleti, in totale 13, che si sono cimentati su diverse distanze di gara, testimoniando la

tradizione centenaria nello sci di fondo, in una valle che rappresenta da sempre la culla dello sci nordico

nazionale e internazionale.

Presenti anche gli altri Sci Club del centro-sud, Barrea, Pescocostanzo, Opi, Alfedena, Subiaco, Terranova

del Pollino, tutti uniti dalla passione per lo sci di fondo.

Lo spirito sportivo vero di queste gare è la partecipazione, poi la competizione per chi è in grado di

esprimere una condizione fisica fatta con allenamenti e preparazione atletica.

Ma alla base di tutto ce la promozione dello sport in generale, dello sci di fondo in particolare, dell’attività

fisica delle giovani generazioni, che spesso sono assorbite dagli

e-sport

(tutti i giochi sui tablet e

smartphone), contribuendo a far si che i nostri ragazzi non sanno più correre, saltare, arrampicarsi,

calciare, sciare, etc., favorendo ad aumentare l’obesità giovanile e le patologie del metabolismo.

Ma tornando alle nostre gare, tante le emozioni che si provano al Tr. Skiri (ex Trofeo Topolino) sia per chi

partecipa sia per gli allenatori, per i genitori, per chi assiste da spettatore alle prove dei nostri ragazzi. Un

livello altissimo, con tanti sciatori e con tanta voglia di gareggiare, visto che questo inverno tarda anche ad

arrivare. Ma mentre nelle migliori località delle Alpi spesso la neve viene prodotta con impianti appositi

(condizioni meteo e disponibilità di acqua permettendo) nel centro-sud la variabilità di precipitazioni, con

alternanza di annate abbondanti, lo scorso anno, ad annate con scarse precipitazioni come quella attuale,

contribuiscono a rendere la pratica dello sci di fondo sempre più difficoltosa.

In attesa degli investimenti programmati nel nostro centro fondo a Prato Gentile, pista di skiroll e

innevamento, l’obiettivo è di poter far crescere la nostra disciplina sportiva e far emergere qualche nostro

giovane talento, questi i piazzamenti degli atleti dello Sci Club Capracotta al Tr. Skiri 2020:

- Baby maschile Km 1,6 Mass Start TC:

1) Paglione Riccardo Km 1,6 TC - 6’55”0 - distacco +1’30”8, 55° classificato su 150;

2) D’Andrea Stefano Km 1,6 TC - 9’26”1 - distacco +4’01”9, 141° classificato su 150;

- Cuccioli femminile Km 2,9 Mass Start TC:

1) Di Tanna Silvia Km 2,9 TC -10’40”6 - distacco +1’22”5, 25° classificata su 123;

2) Paglione Ilaria Km 2,9 TC - 10’52”0 - distacco +1’33”9, 29° classificata su 123;

3) Santilli Federica Km 2,9 TC - 16’19”3 - distacco +7’01”2, 116° classificata su 123;

4) Santilli Francesca Km 2,9 TC - 18’43”4 - distacco +9’25”3, 119° classificata su 123;

- Cuccioli maschile Km 3,4 Mass Start TC:

1) Carlini Ludovico Km 3,4 TC - 13’48”7 - distacco +4’04”0, 142° classificato su 193;

- Ragazzi femminile Km 3,6 Mass Start TC:

1) Di Tanna Claudia Km 3,4 TC - 11’48”2 - distacco +1’25”2, 34° classificata su 127;

- Ragazzi maschile Km 5,3 Mass Start TC:

1) Paglione Samuele Km 5,3 TC - 19’11”7 - distacco +5’36”7, 111° classificato su 129;

- Allievi femminile Km 5,3 Mass Start TC:

1) Angelaccio Maria Km 5,3 TC - 15’36”1 - distacco +59”2, 24° classificata su 79;

- Allievi maschile Km 6,8 Mass Start TC:

1) Di Bucci Andrea Km 6,8 TC - 19’16”5 - distacco +2’06”3, 45° classificato su 102;

- Topolino Revival maschile Km 4,8 Mass Start TC:

1) Paglione Luca Km 4,8 TC - 16’11”5 - distacco +5’22”8, 64° classificato su 65;

- Topolino Revival femminile Km 4,8 Mass Start TC:

1) Di Bucci Caterina Km 4,8 TC - 16’05”2 - distacco +3’40”0, 22° classificata su 33;

- Classifica società:

Sci Club Capracotta 50° classificato su 100 società;

Oreste D’Andrea

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK