Temperature in calo e i fiori sbocciati in anticipo sono a rischio “gelicidio"

| di Maria Carosella
| Categoria: Varie
STAMPA

Le alterne condizioni atmosferiche hanno avuto effetti sulla natura: In Alto Molise il clima troppo mite, che si alterna a cali repentini delle temperature, rischiano di bruciare le gemme degli alberi da frutto (dalle albicocche ai ciliegi, dalle pesche alle pere), che in alcune zone sono già con le gemme gonfie. Situazione analoga  si verifica per i seminativi.Gli esperti del settore per il  prossimo weekend, prevedono condizioni metereologiche avverse, con cali termici fino a 10°C,Ciò desta non poche preoccupazioni negli agricoltori 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK