Alberghiero Agnone, dopo i lavori per le cucine un progetto Pon per preparare i grandi chef del futuro

| di Maria Carosella
| Categoria: Varie
STAMPA

L'istituto alberghiero agnonese ha partecipato a un bando nell'ambito del PON .L’acronimo PON sta a indicare un progetto di innovazione e miglioramento del sistema dell’istruzione, attraverso dei fondi aggiuntivi europei. È il Programma Operativo Nazionale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in cui sono contenute tutte le priorità strategiche del settore scolastico, pensato per le scuole dell’infanzia e quelle del I e del II ciclo di istruzione di tutto il territorio nazionale. Ha una durata settennale, nel nostro caso 2014-2020 e ha come titolo “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento”.

Partecipando a questo bando l'istituto  alberghiero ha potuto accedere ai fondi per realizzare un progetto che sta dando lustro alla scuola e grande soddisfazioni agli studenti. alle famiglie e ai docenti, per l'alto livello di formazione raggiunta. Il progetto per il quale si sono candidati è "Gustamolisalto": sapori e profumi della mia terra" finalizzato alla promozione del territorio attraverso la valorizzazione dei prodotti locali, quali elementi di produzione turistica.

Le fasi del progetto, iniziato 11 novembre 2019, sono state svariate, tra le quali  la mappatura delle aziende del territorio che producono prodotti a km 0, la rivisitazione dei piatti tipici locali in collaborazione con le aziente ristorative operanti nel territorio. In questo seconda fase sono stati coinvolti diversi chef di aziende tra i quali Nicola Masciota, Almerino Lombardi, due ex alunni oramai chef dell'istituto stesso, Alessio Orlando e Umberto Masciotra.  Chiara Tavarozzi ex allieva  dell'alberghiero agnonese, oramai docente dello stesso, ha gestito l'intero corso. Il corso si è sviluppato tra teoria e pratica circa 30 ore complessive, 15 teoriche e 15 di attività pratica nei laboratori Hanno partecipato gli studenti di terza, quarta, quinta. Esperienza per gli studenti altamente formativa, che rende l'istituto alberghiero agnonese un vero gioiello per l'intero territorio. La notizia di pochi giorni fa dell'inizio lavori per il rifacimento delle cucine ne rafforza l'eccellenza formativa

 


Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK