GAL Altomolise presenta bando a sostegno di interventi per avviare la filiera della carne di cinghiale

| Categoria: Associazioni
STAMPA

Presentazione del bando a sostegno di interventi per avviare la filiera della carne di cinghiale e per la riduzione dei danni da fauna selvatica – Azione 19.2.4 - giovedì 24 settembre presso il centro polivalente “Toronto” sito in Pietrabbondante in Largo Toronto a partire dalle ore 17:00.

Nell’ambito delle azioni previste dal Piano di Sviluppo Locale del GAL Alto Molise particolare attenzione viene rivolta alla salvaguardia dei percorsi di qualità nella produzione agricola ed agroalimentare nonché alla protezione e alla valorizzazione delle risorse paesaggistiche e naturali dell’area: da tale prospettiva nasce l’esigenza di attivare azioni mitigative alla presenza e ai danni generati da fauna selvatica adottando interventi specifici nella prospettiva di ridurre l’impatto a breve medio termine di tale problematica

. Il GAL Alto Molise ha risposto prontamente a tale esigenza con la pubblicazione del 1° settembre scorso del bando a sostegno di interventi per avviare la filiera della carne di cinghiale e per la riduzione dei danni da fauna selvatica – Azione 19.2.4. Tale opportunità sarà presentata al territorio il domani, 24 settembre presso il centro polivalente “Toronto” sito in Pietrabbondante in Largo Toronto a partire dalle ore 17:00. L’evento di lancio del bando è rivolto in prima istanza a imprenditori agricoli, imprese operanti nella lavorazione delle carni; Comuni, comunità di animazione e/o tutela del territorio (associazioni pubblicoprivate, consorzi), nonché agli stakeholders del territorio dell’alto Molise che vogliono acquisire maggiori informazioni tecnico amministrative per la presentazione degli interventi. In allegato programma e locandina dell’evento. Agnone, 23.09.2020

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK