Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

BOLLO AUTO, UN SMS RICORDA LA SCADENZA

L'innovativo servizio attivato dalla Regione Abruzzo. In Molise invece non è ancora possibile pagare on line

redazione
Condividi su:
ABRUZZO - Un sms o una mail ricorderanno ai propietari di autovetture residenti in Abruzzo la scadenza per il pagamento del bollo auto. E’ la sostanza di una convenzione stipulata tra Regione Abruzzo ed Automobile Club d’Italia, per attivare il servizio denominato “Ricorda la scadenza”, cliccando sul portale della Regione Abruzzo al link “Bollo auto. Ricorda la scadenza”. Compilando il form si otterrà una confernma di iscrizione e, quindi, l’avviso di scadenza. Il servizio, che conta già 700 iscrizioni a partire dal mese di aprile, è stato presentato nei giorni scorsi dall’assessore al Bilancio e dal Segretario generale dell’Aci. Per l’assessore, il «servizio gratuito per gli utenti consentirà ai cittadini di evitare un aggravio di oneri per il mancato versamento dovuto ad una eventuale dimenticanza». Benefici sono pure previsti per l’Ente Regione che potrà risparmiare sui costi di notifica degli atti di accertamento, ed ottenere un puntuale adempimento tributario. Il segretario generale dell’Aci ha ricordato il «consolidato rapporto con la Regione Abruzzo», antesignana tra le regioni in fatto di servizi per la riscossione delle tasse automobilistiche. Anche in questo caso la Regione Abruzzo è tra le prime dopo la Basilicata e le province autonome di Bolzano e Trento ad offrire ai propri residenti questo tipo di facilitazione nei pagamenti dei tributi. Secondo i dati forniti dal Segretario generale dalla prima fase di attivazione del servizio “Ricorda la scadenza” si è ottenuto una riduzione degli errori di versamento superiore al 50 per cento, una riduzione dell’evasione fiscale superiore al 15 per cento, ed un abbattimento dei costi relativi alle procedure di accertamento. Per iscriversi al servizio basta andare sul sito www.regione.abruzzo.it, cliccare, in basso a sinistra, sul banner “Bollo auto - Ricorda la scadenza” e compilare l’apposito spazio inserendo le generalità del proprietario, il codice fiscale e la targa del veicolo. Non ci sono costi per l’utente.
Condividi su:

Seguici su Facebook