Viabilità, fondi per il rifacimento dell'arteria Villa Santa Maria - Agnone

La Provincia di Chieti stanzia 250mila euro. Soddisfatti i pendolari altomolisani che chiedevano interventi da tempo

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Il presidente della Provincia di Chieti, Di Giuseppantonio
AGNONE. Duecentocinquanta mila euro. A tanto ammonta il mutuo contratto dalla Provincia di Chieti presso la Cassa Depositi e Crediti per la sistemazione della strada che collega Villa Santa Maria al bivio di Pescopennataro in provincia di Isernia. E’ la comunicazione che il presidente Enrico Di Giuseppantanio ha fatto pervenire ai pendolari altomolisani che si recano quotidianamente nella Valle del Sangro. Le maestranze molisane nelle settimane scorse, tramite il portavoce Germano Masciotra, si sono resi protagonisti di una petizione (firmatari circa 100 operai) che ha chiesto ai vertici della Provincia abruzzese la sistemazione dell’arteria in fatto di rifacimento del manto stradale e della segnaletica. “Interventi – si legge nella missiva inviata da Masciotra il 7 luglio a Di Giuseppantonio – non più rinviabili considerato lo stato disastroso in cui versa l’arteria. Lavori indispensabili – si legge ancora nella missiva - per migliorarne la percorribilità soprattutto nei lunghi periodi invernali”. La replica del dirigente del settore pianificazione, progettazione e manutenzione stradale della Provincia di Chieti, ingegnere Carlo Cristini non si è fatta attendere. E in data 19 luglio ai firmatari della petizione è giunta la notizia del mutuo di 250mila euro che serviranno per sistemare la provinciale. Il progetto è in fase di approvazione, scrivono da Chieti. “Prendiamo atto dell’impegno della Provincia di Chieti – sottolinea il portavoce dei cento pendolari, Masciotra – e nel ringraziare il presidente Enrico Di Giuseppantonio ci auguriamo che le nuove opere possano partire quanto prima”. Ma non è tutto. Perché se la Provincia di Chieti si accollerà l’onere di sistemare il tratto che va dal bivio di Pescopennataro all’imbocco della Fondo Valle Sangro (via Giulipoli, Luigi Mazzuto, presidente della Provincia di Isernia, ha reso noto che prima della stagione invernale partiranno le opere di manutenzione per quanto concerne il tratto che va dal bivio di Pescopennataro fino a quello di Guado Liscia.

redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK