Sisma ed effetto Genova, tutto ok al viadotto Ponte Liscione

Lo certificano i controlli effettuati da Vigili del Fuoco e tecnici Anas

| di Vp
| Categoria: Attualità
STAMPA

La recente tragedia del Ponte Morandi di Genova aveva attenzionato il viadotto Ponte Liscione. Le verifiche erano state chieste proprio dalla Lega. Il sisma verificatosi 12 ore dopo con epicentro a Montecilfone del grado 4.6 della scala Richter ha accentuato la necessità di controllare quel viadotto. 

Il risultato è che non sono state evidenziate criticità ai piloni.  La conferma arriva da Vigili del Fuoco e tecnici Anas. "Già ieri sera sono stati effettuati i primi accertamenti sui giunti del viadotto - ha spiegato il sindaco di Guardialfiera Emilio Tozzi - Questa mattina i piloni. Tutto è andato bene".


A Montecilfone, zona dell'epicentro, non sono emersi danni ulteriori oltre quelli segnalati in nottata subito dopo la scossa di magnitudo 4.6. In relazione al disservizio che si è verificato, con metà paese rimasto senza corrente elettrica dopo la scossa, i tecnici di e-Distribuzione sono intervenuti prontamente per rialimentare tutte le utenze e la corrente è tornata dopo poco più di un'ora.

Vp

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK