22enne denunciato  per reato di ricettazione di telefono cellulare.

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

                  

                        

Personale della Squadra Mobile di Isernia ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un 22enne per il reato di ricettazione di un telefono cellulare.

 

Gli agenti sono arrivati al giovane, cittadino nigeriano, dopo che un uomo, residente in un piccolo Centro della provincia, aveva denunciato il furto del telefono cellulare, lasciato dal figlio a bordo campo mentre era impegnato in una partita di calcio tra amici presso una struttura sportiva dello stesso Centro.

 

Dall’esame dei tabulati telefonici acquisiti dalla Polizia, infatti, è emerso che, all’interno del telefono oggetto di furto, era stata inserita la sim card nella disponibilità esclusiva del denunciato.

 

 

 

 

 

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK