Incidente Bifernina, muore la donna ferita gravemente: 5 vittime il bilancio definitivo

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

Si è aggravato a cinque morti e nessun superstite il bilancio dell'incidente avvenuto oggi sulla Bifernina all'altezza di Ripabottoni. Il quadro clinico della donna ricoverata al Cardarelli di Campobasso è improvvisamente peggiorato e subito dopo si è registrato il quinto decesso. L'ultima persona deceduta è N.F. di 65 anni originaria di Riccia e residente a Ferrazzano. Morto sul colpo A.T. dipendente del Tribunale di Campobasso che viaggiava sulla Citroen con lei e il cognato della coppia. Sulla Panda c'erano un uomo e una donna 80enni originari di Ripabottoni, Giuseppe P e la moglie Anna che stavano rientrando a casa. La famiglia sulla Citroen stava rientrando da Pescara al termine di una visita medica alla quale era stata sottoposta la donna. Le indagini sul sinistro sono condotte dall'ispettore di polizia Marco Graziano. Uno dei due veicoli a causa del forte impatto è stato anche interessato da un principio di incendio domato dai vigili del fuoco. 

Sulla Bifernina una colonna di auto bloccate nel frattempo. 

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK