Televisione, emozionante testimonianza dei vigili del fuoco di Agnone sul terremoto aquilano

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Emozionante per gli agnonesi il documentario andato in onda questa sera su Rai 2 L'Aquila 3.32 la generazione dimenticata di Lino Guanciale. Emozionante la testimonianza del vigile del fuoco Francesco Spadanuda che insieme a Roberto di Niro e Pasquale Marcovecchio ha raccontato gli attimi in cui ha soccorso e salvato i bambini superstiti. A parlarne soprattutto la fidanzata Sara Battista  che ha detto:  “Tanti in questi giorni mi contattano per chiedermi se è il mio uomo quello che appare nella pubblicità su rai2 del documentario sul terremoto dell’Aquila ... ed io con il solito distacco che da sempre mi contraddistingue rispondo di sì ... ma che stava solo facendo il suo lavoro ... nell’unico modo che conosce per farlo .. con amore ... passione e dedizione .. Le stesse che mette in tutto ciò che fà e chi lo conosce bene come me lo sa ... - E quindi sposerai un eroe??- “No ..., sposerò il mio eroe.... colui che ogni mattina appena svegli é in grado di salvarmi la vita semplicemente guardandomi negli occhi ... semplicemente perché c’è .. #esonofortune".

Anche il resto degli agnonesi sono rimasti colpiti dal coraggio mostrato dai pompieri, che hanno lavorato in quei giorni in cui anche salvare una sola vita umana era un atto di eroismo. 

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK