Amministrative 2019, si diradano i rapporti tra Pd e Io amo Campobasso

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

Manca poco al 26 aprile, data entro la quale dovrebbero essere presentate le liste per le amministrative 2019. Ma nel centrosinistra campobassano siamo ancora a babbo morto. Ossia che sono in via di definizione programmi, alleanze e candidato sindaco. E nel frattempo sembra sfumare anche l'alleanza con la civica "Io amo Campobasso " la quale è  corteggiata anche dal Movimento Cinque Stelle. Roberto Gravina, che ieri sera ha ricevuto la visita a sorpresa della ministra della difesa Elisabetta Trenta, è anch'egli in trattativa con la civica che fa capo a Paola Liberanome. Questo il cronoprogramma del fine settimana. Domenica sera ulteriore assemblea del Pd in vista delle nomine. Nella rosa dei candidati resta Antonio Battista, ma ci sono anche altri nomi pronti a lavorare per la coalizione. Il Movimento Cinque Stelle pare dover attendere invece il 10 aprile prima di chiudere la propria lista e decidere se potersi alleare o meno con le civiche. C'è  da giurare che solo dopo quella data si sapranno le sorti di Io amo Campobasso. In attesa che anche il centrodestra riesca a trovare la quadra tanto attesa  tra i diktat di Salvini e quello che chiedono le civiche. 

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK