Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Circolo Anziani di Agnone diventa Circolo di Conversazione

Si apre a tutta la popolazione, non solo anziana.

Condividi su:

Il 2 Maggio 2019 si è tenuta, presso la sala del Circolo per Anziani di Agnone, l’assemblea Straordinaria dei Soci con all’ordine del giorno: Modifiche di Statuto.

Presenti 16 soci, il Presidente ha dato lettura del nuovo statuto la cui modifica sostanziale consiste nel denominare il detto Circolo: Circolo di Conversazione San Pio –Anziani e Giovani, avendo i soci l’intenzione di aprire le porte a tutti coloro che vogliono partecipare alla vita sociale del Circolo stesso. Altra modifica sostanziale è la previsione di due vice Presidente e non solo uno. Le cariche societarie saranno portate, per il rinnovo, all’attenzione dell’Assemblea dei Soci a fine anno, al momento dell’approvazione del bilancio 2019. Pertanto, restano in carica, fino al dicembre 2019, gli attuali Presidente Gaetano del Coiro, vice Nicola Bucci, segretario e tesoriere Bruno D’Agnillo.

Al termine dell’approvazione all’unanimità delle proposte di modifica dello statuto, si è accesa una vivace discussione al termine della quale il Presidente è stato chiamato a riconvocare l’assemblea per discutere e deliberare sui seguenti punti:

  1. Modifica di statuto: cancellazione nella denominazione del circolo delle parole “Anziani e Giovani” lasciando solo Circolo di Conversazione San Pio. In questo modo il circolo è aperto alla partecipazione di tutti, nessuno escluso. 
  2. Presidio del Circolo di Conversazione San Pio da parte di due soci per ciascun giorno della settimana (socio responsabile e socio sostituto in caso di assenza del primo) per almeno 2 ore (esempio, dalle 15 alle 17 in autunno e inverno e dalle 17 alle 19 in primavera ed estate) 
  3. Attivazione della ADSL a beneficio dei soci cui sarà riservata la password per l’accesso
  4. Attivazione Sky Calcio e Sport
  5. Programma anno 2019 così articolato per ogni giorno della settimana:
    1. Lunedì –apprendimento delle potenzialità di internet
    2. Martedì – torneo di tressette o scopa o briscola
    3. Mercoledì – discussione socio-politica sui fatti del giorno con oratori esterni
    4. Giovedì – torneo di bocce o di carte
    5. Venerdì – serata dedicata alla musica con presenza di giovani musicisti da reclutare
    6. Sabato – serata di ballo (se si riuscirà a coinvolgere anche il sesso femminile)
    7. Domenica – calcio, F1, Moto GP (se si riuscirà ad attivare sky sport e calco
  6. Le attività sono riservate esclusivamente ai soci; occasionalmente potranno entrare anche esterni purché versino, per l’ingresso, 5 euro a titolo di tesseramento temporaneo.

Costi:per l’attivazione dell’adsl occorrono 300-350 euro/anno; per l’attivazione di Sky occorrono circa 5-600 euro all’anno; per il presidio del circolo occorre la disponibilità dei soci; per il programma, la maggior parte delle attività saranno autofinanziate da chi intende partecipare e le somme poste a carico per la gara costituiranno il monte premi per il vincitore o i vincitori, se la gara è a coppie. I costi non coperti da autofinanziamento potranno essere ottenuti da sponsor o dall’Ambito Sociale Territoriale. 

Al termine di tutta la discussione, il Presidente ha auspicato che anziani e giovani, uomini e donne vogliano partecipare da soci o da esterni alla vita sociale del Circolo.

Condividi su:

Seguici su Facebook