Isernia: predisposti controlli mirati alla stazione ferroviaria

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

 

 

Già da un mese, la Polizia ha avviato servizi che prevedono il presidio della stazione ferroviaria all’arrivo e alla partenza dei treni, affinchéi cittadini ne fruiscano in piena tranquillità. Il bilancio, senza dubbio, è estremamente positivo. La presenza dei poliziotti sui binari contribuisce ad aumentare la percezione di sicurezza all’interno della stazione ferroviaria di Isernia, luogo nevralgico del tessuto urbano, diventato sempre più affollato di studenti, di turisti o semplici viaggiatori.

Il Questore ha disposto che le pattuglie della Squadra Volante e i Poliziotti di Quartiere della Questura siano presentiogni giorno all’interno della stazione, per sorvegliare gli arrivi e le partenze dei passeggeri e sottoporre a controllo le persone che destano sospetti. Questoservizio di osservazione e di controllo da parte dei poliziotti va ad aggiungersi ai servizi straordinari di controllo del territorio, intensificati durante i fine settimana, che vedono interessata anche la stazione ferroviaria. Decine sono stati i soggetti identificati e allontanati poiché si aggiravano senza averne titolo nei pressi dello scalo ferroviario e numerose sono state le richieste rivolte ai poliziotti, anche per semplici informazioni.

 

Si tratta di un servizio molto apprezzato dalla cittadinanza e dagli utenti: per prevenire i reati è necessario intensificare l’attività di controllo del territorio, con l’obiettivo di  garantire la massima sicurezza dei cittadini.

 

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK