Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Oratino, il circolo culturale La Faglia ha eletto le nuove cariche

Condividi su:

In data 14 luglio 2019 l'assemblea dei soci dell'Associazione culturale "LA FAGLIA" di Oratino ha eletto il suo nuovo Consiglio direttivo, nelle persone di Brunetti Giovanni, Miniello Nicola, Onorato Ferdinando (presidente) e Petti Enzo.

Successivamente il Consiglio direttivo ha nominato al suo interno Petti Enzo vice-presidente, Giovanni Brunetti tesoriere e Miniello Nicola segretario; ha nominato inoltre revisori dei conti gli altri tre soci votati (Tirabasso Giuseppe, Cameli Laura e Tizzano Carmelo), che nomineranno al proprio interno il presidente del Collegio.  

L'Associazione si propone come scopo:

- la ricerca e la cultura della tradizione "La Faglia" di Oratino e, nello specifico, la riproposizione dell'antico rito e il recupero dell'abbigliamento, dei canti e balli legati alla tradizione;

- sensibilizzare l'ambiente attraverso l'organizzazione e l'esecuzione di rappresentazioni pubbliche; 

- diffondere e promuovere la tradizione "La Faglia" di Oratino, per tramandarne alle generazioni future l'importanza e favorirne il seguito;

- promuovere, favorire, rivalutare e far rivivere la tradizione mediante studi, ricerche e pubblicazioni varie;

- curare la raccolta della documentazione storica ed incoraggiare tutte le analoghe iniziative locali;

- collaborare con la scuola, gli enti, gli istituti italiani e stranieri che si interessano di cultura popolare e tradizionale; 

- sensibilizzare la popolazione al rispetto della natura e dell'ambiente;

- promuovere e gestire corsi professionali inerenti le tradizioni popolari;

- diffondere la cultura popolare tra gli emigrati per contribuire a sostenere e rafforzare l'identità originaria e rinsaldare i rapporti con la terra di origine;

- rivalutare e promuovere la conoscenza e la diffusione degli sport e giochi popolari;

- promuovere e rendere operanti le attività legate alla cultura, in particolare quelle connesse alle tradizioni popolari, anche ai fini ricreativi e di utilizzazione del tempo libero;

- la propaganda e la promozione delle attività di valorizzazione delle feste e tradizioni popolari;

- l'associazionismo quale forma e mezzo per la promozione e realizzazione delle attività ricreative connesse alle attività svolte.

Per la realizzazione dei propri scopi l'Associazione si propone, in particolare, di:

- recuperare il materiale storico attraverso ricerche di fotografie, descrizioni scritte ed interviste ad anziani e studiosi del paese stesso;

- organizzare giornate di studio e ricerca dedicate alla tradizione "La Faglia" di Oratino con mostre e visione di materiale informativo. 

Si precisa che tutte le cariche menzionate sono gratuite.

Condividi su:

Seguici su Facebook