La festa di Sant’Anna a Capracotta

A Capracotta, la festa di Sant’Anna nacque probabilmente il 27 luglio 1919

| di Enzo Carmine Delli Quadri
| Categoria: Attualità
STAMPA

Nata nell’attuale Distretto Nord d’Israele, secondo alcuni vangeli apocrifi Anna era figlia di Achar, della tribù di Levi, nonché sorella di Esmeria, madre di santa Elisabetta e nonna del Battista. Giuseppe d’Arimatea era suo zio materno. Fu sposata con Gioacchino, uomo virtuoso e molto ricco della tribù del Regno di Giuda e della stirpe di Davide, ma non produsse prole a causa della sterilità del marito. Umiliato pubblicamente, Gioacchino si ritirò nel deserto, tra i pastori. Mentre erano separati – in piena similitudine col mistero mariano – un angelo sarebbe apparso ad Anna e Le avrebbe annunciato .....segue su .....
http://www.altosannio.it/la-festa-di-santanna-a-capracotta/

Enzo Carmine Delli Quadri

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK