Da Angolo del Pianto ad Angolo del Dialogo e del Sorriso

Un angolo di Agnone è stato rinnovato completamente e messo a disposizione dei cittadini

| di Enzo Carmine Delli Quadri
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il 21 maggio 2019 scrivevo su questo stesso giornale: Ad Alassio hanno il loro muretto, a Roma il Pincio, a Torino il Valentino, a Firenze le Cascine, ecc…in ogni città o paese c’è un punto di incontro dei giovani e anziani, di norma situato all’aperto per godere di un panorama o di uno spazio aperto e possibilmente pulito. Ad Agnone, splendido paese dell’Alto Molise, c’è invece una scalinatella, che collega Via Gualterio con p.za Unità d’Italia, sconnessa, disadorna, chiusa in uno spazio ristretto, triste, denominato Angolo del Pianto.  I giovani, in quel luogo, discutono, amoreggiano, con tanti sorrisi ma anche facili litigate. Gli anziani, invece, sono costretti a convivere con un appezzamento di terreno rivelatosi un vero e proprio immondezzaio.
Oggi, non è più così, i soci del Circolo di Conversazione San Pio, ubicato proprio a metà della scalinatella, hanno operato un rinnovamento globale della zona tale da consentire, senza ionia di sorta,  la trasformazione dell’Angolo del Pianto in Angolo del Dialogo e del Sorriso.
Domani pomeriggio, 1° agosto 2019, alle 17 si svolgeranno tornei di burraco, tressette e bocce. Alle ore 19.00 circa, seguiranno la premiazione dei vincitori dei tornei, la benedizione dei locali, brevi interventi dell’autorità comunale. A finire, un rifresco all’aperto preparato dal Caffè Letterario.

 

Enzo Carmine Delli Quadri

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK