Presentati in Comune i corsi di istruzione per adulti italiani e stranieri

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

 Nella Sala Mancini del Comune di Campobasso, questa mattina, l’assessore all’Istruzione del Comune di Campobasso, Luca Praitano, ha presentato, insieme ai rappresentanti e dirigenti scolastici del Cpia (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti), l’Ipia Montini (Istituto professionale per l’industria e l’artigianato) di Campobasso e della Casa Circondariale di Campobasso, i corsi di istruzione per adulti e per italiani e stranieri che necessitano di apprendere la lingua italiana, completare l’obbligo scolastico, e per completare più in generale, migliorare le proprie competenze culturali e professionali o riqualificarsi in campo lavorativo.

“Da parte nostra, come amministrazione, – ha dichiarato l’assessore Luca Praitano - abbiamo il dovere di informare in modo completo il territorio su tutti i servizi che possono permettere una crescita e un arricchimento professionale e culturale della persona, sia in virtù di una formazione che punti a una riqualificazione moderna in campo professionale, sia per chi, attraverso l’istruzione può intraprendere un percorso di reinserimento sociale, come nel caso dei corsi istituiti presso la Casa Circondariale di Campobasso. 

In quest’ottica – ha detto in conclusione Praitano - l’offerta del Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti viene affiancata meritoriamente da quella dell’Ipia Montini che ha istituito, per il prossimo anno scolastico 2019/2020, un corso serale per adulti per il conseguimento dell’idoneità al terzo anno di Manutenzione e Assistenza tecnica”.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK