Open coesione, gli studenti del Boccardi ospiti del Comune di Termoli

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
 Sono stati ospiti del comune di Termoli in mattinata gli studenti dell’Istituto Boccardi di Termoli. 
Dopo aver aderito al progetto “Open Coesione” coordinato dal Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero per la Coesione Economica, gli alunni delle classi quarte degli indirizzi “Relazioni Internazionali e Marketing” e “Turismo” hanno avviato uno studio sulla progettazione della realizzazione della nuova piscina comunale del parco “Girolamo La Penna” e l’accesso ai relativi fondi messi a disposizione dall’Unione Europea. 
Erano accompagnati dalle insegnanti Laura Ersilia Moccia e Daniela Leonelli e dalla rappresentante di istituto Giusy Mobilia. 
Ad accoglierli nella sala consiliare erano presenti l’assessore alle Politiche Sociali Silvana Ciciola, l’archietto Luigi Serrelli e la dott.ssa Angela Costantini dell’Ufficio Europa. 
Durante l’incontro è stato ripercorso l’iter di progettazione che interesserà le vecchie piscine del parco con la realizzazione del nuovo impianto e delle possibilità di accesso ai fondi comunitari previsti per questo tipo di impiantistica. 
Al momento l’Ufficio Europa del comune di Termoli rappresenta l’unico punto informativo di tutto il basso Molise. 
Dopo i saluti e l’introduzione dell’assessore Ciciola, l’architetto Serrelli ha soddisfatto tutte le curiosità degli studenti mostrando anche alcune slide del progetto dell’impianto mentre la dott.ssa Costantini si è soffermata sulle varie possibilità di accesso ai fondi ripercorrendo succesivamente l’iter e i passaggi fondamentali che hanno portato alla costituzione dell’Unione Europea.

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK