Coronavirus, nuova ordinanza di Conte: tutto chiuso tranne farmacie e alimentari

| di Adnkronos
| Categoria: Attualità
STAMPA
É il momento di compiere un passo in più, quello più importante. Disponiamo la chiusura di tutte le attività commerciali, ad eccezione di quelli di vendita di generi alimentari e delle farmacie". Lo annuncia il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il premier chiarisce che le nuove misure rimarranno in vigore un paio di settimane. Bisogna "incentivare lavoro agile e ferie", le "industrie rimarranno aperte con misure sicurezza". Saranno "garantiti i servizi pubblici essenziali e i trasporti". Il premier annuncia la nomina di Domenico Arcuri a commissario per le terapie intensive con "ampi poteri".
" Le vostre rinunce piccole e grandi stanno dando un grande contributo al paese. Tutto il mondo ci guarda per i numeri del contagio, vedono un paese in difficoltà. Ma ci apprezzano perché stiamo dando prova di rigore e di resistenza. Domani ci prenderanno come esempio positivo di un paese che grazie al proprio senso di comunità è riuscito a vincere questa battaglia contro la pandemia", prosegue.
Siamo quelli che stanno reagendo con maggior forza e con la massima precauzione, diventando un modello per tutti gli altri. Questa sfida riguarda la salute dei cittadini ma anche la tenuta della nostra economia, del nostro tessuto produttivo fatto di piccole e medie imprese. Finora abbiamo tenuto conto di tutti gli interessi in gioco. Ora -afferma- è il momento di compiere un passo in più, quello più importante".

Adnkronos

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK