App immuni con immagine stereotipata, Occhionero: uno scivolone istituzionale inaccettabile

| Categoria: Attualità
STAMPA
" L’immagine stereotipata della donna raffigurata dalla App immuni rappresenta davvero un brutto scivolone che nasconde una mentalità inaccettabile ancora dentro alle istituzioni". 
 
Lo ha dichiarato in una nota l' onorevole Giuseppina Occhionero di Italia Viva che aggiunge: "Viene da chiedersi come sia stato possibile che nessuno abbia controllato, a tutti i livelli, prima di dare il via libera ad una simile operazione. Non se ne era accorto nessuno?
Doveroso il tempestivo intervento della ministra delle Pari opportunità Elena Bonetti, che ha chiesto subito alla titolare dell’operazione, la ministra dell’Innovazione tecnologica Paola Pisano, di intervenire per eliminare un tale errore". 

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK