"Buca delle idee", una iniziativa di successo dei Giovani per Agnone Democratica

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

"Partecipate al cambiamento",  "Democrazia attiva, partecipata", "Ora o mai più", "La nostra voce deve essere la vostra voce" queste le parole d'ordine alla riuscita manifestazione organizzata dai Giovani per Agnone democratica, tenutasi in via Matteotti, nel centro della cittadina altomolisana. . L'iniziativa, non la prima, è dei giovani agnonesi impegnati politicamente vicini all'area Dem ma  anche da giovani motivati alla partecipazione solo dalla spinta al cambiamento radicale della oramai asfittica realtà territoriale. Chiedono un cambio di passo per contrastare il trend dello spopolamento dei luoghi che gli appartengono e che non vogliono abbandonare.

L'iniziativa di oggi, una "Buca delle idee" con un  hastagat #diccilatua, invita tutti  a inbucare una lettera contenente una idea, una proposta seppur semplice , di cambiamento per Agnone e l'Alto Molise. Iniziativa interessante che è un invito forte alla partecipazione,alla democrazia che parte dal basso per arrivare alle istituzioni in alto. Insomma invertire la tendenza di "quella di pochi" seppur delegati, che  stilano programmi ma non sempre rispondenti alle esigenze dei cittadini , "con quella di tanti" che invitano a guardare e a rispettare le esigenze reali dei bambini, dei giovani, degli adulti, delle persone anziane.

Un vero piacere ascoltare le idee contenute nelle lettere imbucate. Alessio, V elementare, con parole proprie fa un invito alla integrazione reale e allo scambio culturale, attraverso feste e cibo condiviso con i suoi coetanei provenienti da altri paesi del mondo. Il mini sindaco,Antonio Saia, insieme alla sua giunta, ha elaborato una proposta complessa, studiata tra ragazzi dove si chiede il rispetto dell'ambiente,il diritto all'accesso ad iniziative culturali e ludiche e  con grande maturità per la sua giovanissima età, ha parlato di futuro lavorativo e di occupazione

.La scuola, è stato l' argomento posto da Alessia, liceale appena diplomata che invitava a scongiurare il pericolo di eventuali ,ma possibili chiusure per mancanza di studenti. I campi di calcio e gli impianti per le attività sportive giovanili e la richiesta di luoghi di incontro  per giovani che non siano solo i bar, sono state altre idee suggerite dai ragazzi presenti numerosi.https://www.facebook.com/altomolise/videos/707854506450808/

L'invito del coordinatore dei Giovani per Agnone Democratica, Enrico De Simone, e' quella di depositare tante idee nella buca oppure scrivere una mail al seguente indirizzo: giovaniagnonedemocratica@gmail.com e nelle sue dichiarazioni si evince la soddisfazione per il successo riscosso dall'iniziativa.:

"La "buca delle idee" è stata ufficialmente inaugurata. Tantissime le persone presenti in via Matteotti 19 per imbucare le loro idee di sviluppo per Agnone nell'ottica della campagna #diccilatua.
La grande partecipazione giovanile ci ha permesso di capire che il progetto che stiamo portando avanti sta avendo un seguito importante. 
Le vostre idee, anche piccole, possono essere determinanti per portare Agnone ad essere un paese nuovo.
Continuate ad imbucare le vostre lettere presso la "buca delle idee" oppure scriveteci a giovaniagnonedemocratica@gmail.com"

Guarda la diretta della manifestazione: https://www.facebook.com/altomolise/videos/707854506450808/

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK