Scuola in presenza e in sicurezza: il Consiglio regionale approva all'unanimità

| Categoria: Attualità
STAMPA
 
Il Consiglio regionale ha approvato nella seduta di questa mattina, con voto unanime, un ordine del giorno avente ad oggetto: Per una scuola in sicurezza ed in presenza.
Il Presidente del Consiglio regionale  Salvatore Micone ha dato notizia dell’approvazione, in sede di Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative, di un ordine del giorno sulle attività scolastiche in presenza.
Stesso testo che è stato presentato anche in Consiglio regionale dallo stesso Presidente Micone e da altri Capigruppo consiliare. E’ quindi seguito il dibattito che ha visto gli interventi, per esprimere le proprie posizioni, dei Consiglieri Iorio, Nola, Cefaratti, Fanelli, Manzo, dell’Assessore Di Baggio e del Presidente della Giunta Toma.
L’atto di indirizzo, che  è stato poi approvato dall’Aula all’unanimità, impegna il Presidente della Giunta regionale ad attivare e sostenere ogni possibile ed utile iniziativa nei confronti del Governo affinchè dal prossimo settembre le attività scolastiche possano riprendere in presenza ed in condizioni di sicurezza, tenuto conto, altresì, della ineluttabilità di un coordinamento e di una condivisione delle scelte da adottare, che non possano essere rimesse alla sola autonomia scolastica, giacchè, diversamente, si potrebbero affermare strategie e prassi differenti anche tra gli Istituti scolastici dello stesso territorio, con il conseguente rischio di aumentare disparità di opportunità e disuguaglianze.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK