Finanziamenti ai comuni per i centri diurni estivi, Occhionero ( Iv): si allarga la fascia di età dei bambini che ne trarranno vantaggio, ottimo risultato

| Categoria: Attualità
STAMPA

"Aggiornamento dalla commissione bilancio al dl rilancio: approvato un emendamento che prevede di destinare una quota delle risorse del Fondo per le politiche della famiglia ai comuni per finanziare il potenziamento dei centri estivi diurni, dei servizi socioeducativi territoriali e dei centri con funzione educativa e ricreativa destinati alle attivita' di bambini e ragazzi da 0 a 16 anni di eta', per i mesi da giugno a settembre 2020".

Lo ha dichiarato in un post Facebook l' onorevole Giuseppina Occhionero di Italia viva che aggiunge : "la norma iniziale del decreto prevedeva che le risorse fossero usate per i centri estivi destinati ai bambini di età compresa fra i 3 e i 14 anni. Ottimo lavoro". 

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK