Comunali 2020, Monteroduni non rientra nel decreto: ecco i paesi al voto oltre Agnone

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA
I Comuni in cui si vota il 20 e 21 settembre in Molise restano 20. Niente da fare per Monteroduni, il cui sindaco Custode Russo è caduto in seguito alla decisione del Consiglio di Stato, che ha accolto la richiesta delle opposizioni di far annullare le comunali dello scorso anno.
 
Per il Comune della Valle del Volturno le elezioni saranno fissate nel 2021.
 
Quali sono i Comuni che andranno al voto oltre Agnone, commissariato da marzo? Per la provincia di Isernia anche gli altri due comuni commissariati Santa Maria del Molise e Conca Casale. Naturale scadenza di mandato per Poggio Sannita, Sesto Campano, Montenero Valcocchiara, Pozzilli, Roccasicura e Sant' Angelo del Pesco. 
 
In provincia di Campobasso si vota nella commissariata Bojano, a Montenero di Bisaccia, Bonefro, Casalbuttano, Cercepiccola, Lupara, Pietracatella, Pietracupa, Provvidenziale, Roccavivara e San Giuliano del Sannio.
 
Ore febbrili per presentare le liste. Il termine ultimo resta il 21 agosto.

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK