Coronavirus, 23 contagi in un solo giorno e Saia usa il pugno di ferro: Agnone blindata, si torna ai tempi del primo lockdown

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Covid 19-Daniele Saia, sindaco di Agnone corre ai ripari e utilizza il pugno di ferro. Dopo l'avvenuta riunione con il COC, Centro operativo comunale, emette una ordinanza simile a quelle relative al lookdown della prima ondata  da covid 19, avvenuta nel mese  di marzo 2020 con le seguenti restrizioni, valide su tutto il territorio comunale e con decorrenza  da domani 24 febbraio:

- Più controllo del territorio con conseguenti sanzioni a chi non rispetta le regole. - Si può uscire solo per cose strettamente necessarie. - Vietato l'asporto. - Si consegne a domicilio. - Vietato il consumo di cibi e bevande in luoghi aperti. - Chiusura della strada panoramica. -Si ad attività sportive riconosciute da federazioni. - Scuole chiuse fino al 7 marzo. - Chiusura centri estetici e parrucchieri. - Accesso ai tabacchi consentito ad una persona per volta e divieto di permanenza per qualsiasi gioco al suo interno. - Chiusura luoghi di culto. - In caso di funerali massimo sono consentite massimo 10 persone.

 Solo oggi dal bollettino Asrem si sono registrati 23 nuovi casi positivi, che sommati agli esistenti si arriva intorno a 48 casi presenti sul teritorio. Ma il timore fondato e' quello che nella ricostruzione della catena del contagio si possano verificare ulteriori positività. Ci sarà maggiore controllo da parte delle forze dell'ordine sul territorio per chi non si atterrà strettamente alle regole.L'appello del sindaco e stato quello di aiutare la Asrem nella ricostruzione della catena del contagio, e nel rispetto assoluto delle regole. Si continuerà nella campagna vaccinale anticovid come da cronoprogramma

 

Leggi l"ordinanza nel pdf allegato QUI

http://file:///C:/Users/user/Desktop/Ordinanza%20nr.8-2021%20COVID.pdf

Maria Carosella

Documenti (1)

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK