Agnone, auto graffiata al parcheggio

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Un abitante di Agnone ,persona civilissima, parcheggia la sua auto nei pressi del Caf della CGIL, in via Aquilonia sulle strisce bianche, cioè parcheggio senza pagamento. La macchina lasciata in sosta intorno alle 14.30 è stata rimossa dal proprietario alle 19.00 ma sorpresa delle sorprese, l'auto sulla porta anteriore, presentava un lungo graffio ad opera di ignoti, graffio che ha causato un danno traducibile economicamente intorno ai 300 euro

 Ci si pongono delle domande:

1- puro e stupido atto di vandalismo ad opera di incoscienti maleducati?

2- Oppure il parcheggio non e' risultato gradito  a qualcuno?

Certo è che nell'uno o nell'altro caso , o per altre motivazioni a noi sconosciute, simili azioni ai danni di qualcuno, rimandano l'immagine di una società violenta o vendicativa  addirittura per un parcheggio, società che non conosce rispetto dell'altro, dove tutto si puo' fare.. Comunque il dilagare degli interessi privati ai danni del benessere collettivo è un segnale di regressione  verso  l'imbarbarimento. Cosa puo' fare il cittadino di fronte a tali atti vandali oltre la denuncia?

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK