Furto in una villa in via dele Civitelle a Agnone. La donna sola in casa non ha avvertito rumori

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Intorno alle ore 19 in via delle Civitelle a Agnone è avvenuto un furto.  I ladri si sono introdotti  nella casa praticando un foro ad una finestra. La zona residenziale e signorile, ospita una serie di ville. Al momento del furto, dai racconti, la casa era abitata solo da una donna che si trovava al piano terra. I ladri si sono introdotti al piano superiore che hanno svaligiato, sottraendo anche oggetti di valore. La donna, sembrerebbe che non abbia sentito rumori o visto automobili o persone sospette.  A scoprire l'avvenuto furto  è stato il figlio , che rientrando in casa, ha trovato il piano superiore a soqquadro.

Immediatamente ha dato l'allarme alla stazione dei carabinieri della compagnia di Agnone, situata poco distante dall'abitazione dove è avvenuto il furto. I carabinieri tuttora sono sulle tracce del ladro o dei ladri, e sembrerebbe che abbiano fermato un uomo di nazionalità straniera che stazionava in una viuzza interpoderale nelle adiacenze della villa svaligiata. Molto spavento ha suscitato il furto in tutti gli abitanti della zona che non e' la prima volta obiettivo di ladri 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK