Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fanelli alla camera ardente per David Sassoli :"Il dolore della tua perdita è grande, ma immenso resta il tuo esempio"

Condividi su:

“Per te la politica rappresentava la “dimensione essenziale della convivenza civile e la capacità di disegnare il mondo che vogliamo”. Un mondo che era immerso nell’idea stessa di quell’Europa per la quale ti sei sempre battuto: unita, equa, solidale. Un’Europa che ponesse al centro di tutto “le persone e le comunità” e che fosse attenta alla povertà, alla precarietà, a chi soffre, a chi resta ai margini.” Così Micaela Fanelli, capogruppo Pd in consiglio regionale dopo la visita alla camera ardente allestita in Campidoglio per rendere omaggio a David Sassoli.

“Il dolore della tua perdita è grande, ma immenso resta il tuo esempio. I tuoi valori, la tua umanità, il tuo equilibrio, il tuo senso delle istituzioni, il tuo prendersi cura dell’altro, il tuo impegno per i più deboli.

Oggi insieme a tanti amministratori e in rappresentanza di ALI Nazionale sono in Campidoglio per renderti l’ultimo saluto. Mi stringo al dolore della tua famiglia e dei tuoi cari. Un dolore che è anche quello di un intero Paese che ti ha profondamente amato.E sono qui per dirti che sarà impossibile dimenticarti. Non lo faremo. Nessuno lo farà.

Gli uomini come te, con semplicità e umanità, tracciano la strada da seguire semplicemente vivendo e operando in coerenza con i propri valori. Unicamente mettendoli in pratica. “Fanno la storia non sapendo di farla”.

Condividi su:

Seguici su Facebook