Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Isernia, tragico scontro tra auto e treno a Pozzilli, muore una donna di 45 anni

Attualità
Condividi su:

La donna come ogni mattina, si stava recando a lavorare presso una fabbrica del nucleo industriale di Pozzilli. Per motivi motivi ancora al vaglio degli inquirenti, pare non abbia visto la sbarra del passaggio a livello abbassata, travolgendola e finendo così sui binari proprio nel momento in cui stava passando il treno diretto a Venafro.

Una tragica fatalità che è costata la vita a una donna, madre, moglie esemplare. L’urto è stato tremendo, nonostante la prontezza di riflessi del macchinista che ha frenato tempestivamente, senza però poter evitare l’impatto mortale.

La Peugeot è stata travolta ed è stata trascinata per una ventina di metri. La donna al volante è rimasta uccisa ed il suo corpo è rimasto incastrato nelle lamiere. Una tragica fine per una madre di famiglia, di 46 anni, con due bambini piccoli, di 10 e 7 anni, che come ogni giorno stava andando sul suo posto di lavoro.

Condividi su:

Seguici su Facebook