Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Violenza sulle donne, le iniziative della CGIL Molise

Condividi su:

La violenza sulle donne è una delle forme piu' gravi di violazione dei diritti umani a livello globale. Un fenomeno drammatico aggravato dal fatto che, in diverse parti del mondo, le vittime di violenza sono spesso minorenni e giovani donne. L'omicidio è già di per sé l'estrema rappresentazione di violenza contro una persona ma maltrattare e uccidere una donna è il sintomo di una deficienza culturale di una società intera ed è un problema sociale che deve riguardare tutti

. Il femminicidio, che è la forma estrema di discriminazione e violenza rivolta contro la donna in quanto donna, anche nel nostro “civile” Paese rappresenta un dato costante che non si riesce a frenare. In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, nel quadro di una vasta e articolata mobilitazione nazionale, la CGIL del Molise ha programmato due eventi aperti al pubblico per contribuire a diffondere la cultura del contrasto alla violenza e per affermare il concetto che la libertà femminile deve essere metro di misura anche della democrazia di un Paese. 

Nella giornata del 24 novembre, alle ore 17.30, presso l'Auditorium Comunale “Libero Altobello” di Oratino, è prevista la presentazione dell'iniziativa da parte di Grazia Minotta (Coordinatrice donne dello SPI CGIL Molise). Oltre ai saluti istituzionali dell'Ente patrocinante, il Comune di Oratino, proposti dal Sindaco Roberto De Socio, sono previsti gli interventi dell'avvocata Giuseppina Cennamo (Presidente Osservatorio Nazionale sul diritto di famiglia) e della dottoressa Fiorella Masucci (coordinatrice centro antiviolenza Befree Molise). Il 25 novembre alle ore 10.00, presso la sede della CGIL MOLISE in via Tommaso Mosca 11, a Campobasso, si terrà un incontro dibattito dal titolo “Anche il silenzio uccide...la parola alle donne”. Anche in questo caso l'iniziativa sarà introdotta e coordinata da Grazia Minotta e, dopo i saluti del Segretario Generale della CGIL Molise Paolo De Socio, è previsto l'intervento dell'avvocata Tina Tina De Michele (Legale centro violenza Befree Molise). 

Nel corso di entrambe le giornate sarà proposto lo spettacolo Poetico Musicale “Lisistrata e le altre” prodotto e rappresentato dall'artista marchigiano Gianluca Lalli con la partecipazione di Melania Zengarini. La CGIL del Molise continua a proporre un percorso di valorizzazione culturale e artistica iniziato nel duro periodo del Covid e, lo spettacolo “Lisistrata e le altre”, è un'iniziativa di sensibilizzazione che si ripropone di ripercorrere, attraverso vari personaggi femminili e con l'ausilio di musica e poesia, le fasi storiche più importanti della nostra società, raccontando vicende di donne protagoniste-vittime della violenza di genere. 

Campobasso 23 novembre 2022

Condividi su:

Seguici su Facebook