A Carunchio scende in tavola sua maestà la ventricina

L'appuntamento è per il 20 e 21 luglio. Si tratta di una due giorni interamente dedicata al tipico prodotto dell'Alto Vastese. Il programma

| di Maurizio d'Ottavio
| Categoria: Attualità
STAMPA

CARUNCHIO – Una due giorni che vedrà protagonista sua maestà la ventricina. L’appuntamento è atteso a Carunchio, in provincia di Chieti, sabato 20 e domenica 21 luglio. 
Il programma – Aprirà la due giorni il convegno “La ventricina Vastese: opportunità di sviluppo economico e sociale del territorio montano”. Interverranno Gianfranco D’Isabella, sindaco di Carunchio, Giampaolo Colavita, Università del Molise, Mauro Febbo, assessore all’Agricoltura dell’Abruzzo, Luigi De Fanis, assessore alle Politiche culturali dell’Abruzzo e Michele Piccirilli di Venricina&Dintorni. Seguirà l’apertura degli stand eno-gastronomici dove sarà possibile degustare ed acquistare le ventri cine prodotte nel territorio del Vastese.
A 24 ore di distanza gli organizzatori hanno previsto la santa messa nella chiesa San Giovanni Battista, l’apertura degli stand eno-gastronomici, un concerto d’organo, l’asta di beneficenza con il devoluto che andrà alla Caritas parrocchiale, un corso di cucina “A tavola con la ventricina” con lo chef Mauro Inglese dell’associazione Molise Gourmet. Alla due giorni sarà garantita la presenza di numerosi e rinomati salumifici del territorio. 

Per info contattare 0873.959342; 333.2951913; 347.4027606. Oppure la mail: festival.ventricina@gmail.com
 

Maurizio d'Ottavio

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK