Castel di Sangro, l'ombra della Piovra si aggira sul fiume Sangro. Sos dei pescasportivi

Dopo mezzo secolo di concessione dei diritti di pesca, la provincia dell'Aquila ritira le autorizzazioni alle associazioni dei pescasportivi, senza nessun motivo.

| di Fabrizio Fusco
| Categoria: Attualità
STAMPA

Si paventa, inoltre,  la quasi certa realizzazione di due centrali idroelettriche sul Sangro, nonostante, le controindicazioni ed i dinieghi di tutti gli attori del territorio.
Una regia occulta che fa porgere un interrogativo inquietante: cosa e chi c'è dietro a tutto questo?

Fabrizio Fusco

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK