Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Evade dai domiciliari perché non sopporta la moglie

Protagonista della singolare vicenda un pregiudicato trentatrenne

| di Ansa
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

"Meglio il carcere che stare in casa con mia moglie". Protagonista dell'episodio è un 33enne che ha pronunciato queste parole ai carabinieri che lo stavano arrestando per evasione.

L'uomo, da qualche tempo ai domiciliari, ha riferito di aver avuto ripetuti litigi con la consorte e di essere quindi volontariamente uscito dall'abitazione per presentarsi ai carabinieri di Larino. I militari, per quanto sorpresi dalla singolare situazione, non hanno potuto fare altro che portarlo in carcere.

Ansa

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK