Immigrazione: Nunzio Galatino parla di integrazione a Isernia

Il segretario della Conferenza Episcopale: 'facciamo conoscere anche le cose belle'

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

ISERNIA - Nunzio Galatino, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana ha parlato, con i ragazzi delle scuole isernine, di immigrazione e accoglienza in occasione della sua visita in Molise.

Il suo intento principale è stato quello di interagire con i ragazzi per poter parlare di legalità, come lui stesso ha affermato e come si evince dalle righe dell'Ansa. Inoltre ha aggiunto che "il Molise è una regione che accoglie tanti migranti. Quindi prima di sbattere in faccia ai ragazzi lo schifo che noi adulti siamo capaci di fare, facciamo conoscere loro anche le cose belle che sappiamo fare.

Cominciamo qui in Molise a dire una cosa bella, cioè che ci sono molti migranti accolti".

Dunque un augurio per un futuro migliore, di accoglienza e integrazione, quello venuto fuori dall'incontro.

 

redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK