Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Calcio a 5 allievi: il Venafro vince il campionato regionale

Lo scarto dalla seconda classificata è di un solo punto

| di Venafro Calcio a 5
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Chaminade dopo la sconfitta contro il Venafro per 8 a 3 nell’ultima giornata di campionato, ha salutato i suoi sogni di gloria. Non sono bastati i due punti in più per stare tranquilli. Il Venafro, vincendo nell’ultima sfida di oggi pomeriggio, contro il Campomarino, ha conquistato i tre punti ed ha vinto il campionato con un punto in più della Chaminade.

Ieri pomeriggio a Pozzilli, davanti ad una buona cornice di pubblico, il Venafro ha battuto con una grande prova di carattere e un bel gioco il Campomarino. Il risultato finale è stato di 7 a 4 per la compagine venafrana. L'intero match è stato condotto dal Venafro che alla fine del primo tempo era avanti per 3 a 1. Al rientro in campo i venafrani hanno dilagato e chiuso la partita. La partenza è stata un po’ titubante, forse avvertendo il peso del match, ma una volta entrati in partita, i ragazzi di Cardarelli e Ninni, non ha lasciato spazio agli avversari e dimostrando di essere la squadra più forte e vincendo meritatamente.

Il presidente Gabriele Scarabeo si è detto felicissimo per questa vittoria e per la conquista del campionato. Ha lodato la dirigenza, tutto lo staff tecnico ed in particolare Ernesto Cardarelli e Stefano Nini, perni fondamentali per il raggiungimento di questo obbiettivo. Ha espresso tutto il suo apprezzamento per il bel gioco, per la correttezza e per il sano agonismo che si è visto in campo. Scarabeo ha sottolineato come i ragazzi fossero in campo per divertirsi, interpretando al meglio i valori dello sport. “I giovani che ho visto in campo oggi – ha detto Scarabeo -, nonostante la giovane età hanno dimostrato di avere tutte quelle qualità necessarie per poter ambire a nuovi traguardi. Sono sicuro – ha proseguito - che molti di questi ragazzi saranno protagonisti molto presto nei campionati di serie A e B, il talento non manca e dopo tanti sacrifici i risultati arrivano sempre.
La Società del Venafro da sempre a puntato sul vivaio, una risorsa importante che potrà far emergere i nuovi talenti di domani.'

Concludendo il presidente Scarabeo ha sottolineato come nel prossimo campionato di serie B saranno impegnate ben quattro squadre molisane. Infatti, oltre al Venafro Calcio a 5, ci saranno la Chaminade ( promossa dalla C1 in B), la Win Campobasso e l’Isernia.

Venafro Calcio a 5

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK