Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ricetta: Foglie e pizza randign

Condividi su:

E’ primavera inoltrata, ma le condizioni climatiche di questi giorni  e quelle previste per questo fine settimana, favoriscono la scelta per un piatto come quello che proponiamo. Il piatto che prepariamo si chiama pizza randign e foglie ,è genuino, preparato con prodotti molisani. E poi, il peperone dolce secco, fritto, insieme a qualche sardella ne fanno un piatto unico, di straordinaria prelibatezza. Ogni casa prepara il proprio "bouquet" di verdure. Quella di base è la verza, in unione a tante verdure miste. Volendo preparare questo piatto in città, in una casa senza il focolare... come si fa? La cottura della pizza di mais può essere sul fornello, occorre una padella dal fondo ben pesante, è preferibile una di ghisa o in alternativa il forno.

INGREDIENTI Per 8-10 persone Per la pizza 500 g di farina di mais, possibilmente quella venduta dai mulini. Acqua 2 Kg di verdure miste: cavolo cappuccio, spinaci, verze, cicoria, rucola, scarola, indivia riccia, cime di rape, rucola… 4 spicchi d’aglio Peperoncino piccante Peperone dolce secco tritato 6 sarde sotto sale (o acciughe) Farina 6 Peperoni dolci secchi Olio extra vergine d’oliva Sale

 PROCEDIMENTO Scaldare il forno a 190°C. Impastare velocemente su un piano di legno la farina di mais con un pizzico di sale e sufficiente acqua molto calda per unire gli ingredienti e formare una pizza tonda., mettere in forno caldo e cuocere fino a quando sarà ben colorita (circa 40 minuti).

 Intanto mondare le verdure, lavarle bene, e bollirla in pentola sufficientemente capiente, in acqua bollente salata. Scolare e tenere da parte dell’acqua di cottura. Sciacquare le sarde, sfilettarle eliminando la lisca, asciugarle e passarle nella farina, friggerle molto velocemente (pochi secondi altrimenti si spappolano) in olio caldo. Eliminare i semi da peperoni secchi, friggerli brevemente (pochi secondi) in olio caldo. In una padella larga a sufficienza, scaldare 6 cucchiai di olio con gli spicchi d’aglio schiacciati, del peperoncino piccante e del peperone dolce tritato, unire le verdure e 2 mestoli di acqua di cottura. Fare insaporire bene le verdure, unire la pizza cotta e spezzettata, fare riposare qualche minuto e servire con le sarde, i peperoni e dell’olio crudo.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook