Ricette pasquali molisane: Fiadone al formaggio

| di Maria Carosella
| Categoria: Gusto
STAMPA

Le ricette Pasquali:Il fiadone molisano:

Ingredienti

 

Per la pasta:

 

500 g di farina

1/2 bicchiere di olio d’oliva

1/2 bicchiere di vino bianco

2 uova + 1 per spennellare

Per il ripieno:

 

1/2 bustina di lievito per salati (facoltativo)

2 uova

250 g di rigatino abruzzese (o pecorino)

250 g di pecorino (va bene anche il parmigiano)

Procedimento:

 

Preparate la sfoglia: versate la farina su una spianatoia, aggiungete al centro le uova, il vino e l’olio, un pizzico di sale e impastate.

Lasciate riposare un po’ l’impasto.

Preparate il ripieno:

Versate in una ciotola il formaggio grattugiato, le uova e il lievito, è facoltativo, ma nel caso non si usi il rigatino è indispensabile altrimenti il ripieno non gonfia, io l’ho utilizzato.

Nota aggiuntiva il lievito può non essere utilizzato, un’altra abruzzese mi ha detto che va bene anche senza, quindi decidete voi.

Mescolate per bene per amalgamare il lievito nel caso lo utilizzate.

Prendete la sfoglia e stendetela per un’altezza di circa 2-3 mm non troppo sottile e nemmeno troppo doppia.

Poi ricavate dei cerchi con l’aiuto di un bicchiere, farcite con una buona dose di ripieno e richiudete a mezzaluna.

Infine sigillate per bene i bordi perché si gonfiano in cottura e il ripieno potrebbe fuoriuscire.

Poi spennellate con il tuorlo ed infornate nel forno riscaldato a 200°

Abbassate la temperatura a 180° nel caso di forno ventilato e procedete per circa 15 minuti, nel forno statico anche 200° vanno bene per 20-30 minuti, tenete il forno sotto controllo.

Devono dorare.

Bon appétit

fotografia Antonella Sammartino

Impasticciando

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK