Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Agnonese, Urbano cambia modulo e si affida al neo-acquisto Pastore

Al Civitelle arriva l'imbattuta Civitanovese. Bernardi trequartista alle spalle di Keita

Condividi su:
L’under Davide Pastore firma e gioca. L’esterno classe ’92, scuola Bari, dopo aver raggiunto ieri l’accordo economico con la società di Carmine Masciotra, esordirà questo pomeriggio contro la Civitanovese. L'Olympia Agnonese chiamata a voltare pagina dopo le quattro sconfitte consecutive che hanno fatto precipitare l’undici allenato da Corrado Urbano nella zona calda della classifica. Granata che questo pomeriggio si affideranno ad un nuovo modulo provato durante tutta la settimana dal tecnico ciociaro. Vale a dire un 4-4-1-1 che vedrà in difesa la coppia centrale formata da Scampamorte e Litterio con le due corsie occupate dai due fuori quota Simone e Pellegrino. A centrocampo il tandem D’Ambrosio-Ricamato sarà supportato dagli esterni Pifano e Pastore che avranno il compito di rifornire anche gli avanti Keita e Bernardi. Il biondo attaccante piemontese, malgrado l’assenza durante la rifinitura di ieri mattina per un problema muscolare, sarà regolarmente in campo alle spalle del maliano nel ruolo di trequartista. Posizione in cui è stato provato anche Damiano Partipilo che inizialmente si accomoderà in panchina al pari di Antonio Orlando e Lucio Boris Di Lollo. In porta Urbano è orientato a riproporre l’under Francesco Pezone dopo una lunga assenza. Il numero uno campano con molte probabilità prenderà il posto di Fabbi. La Civitanovese, quarta forza del torneo con venti punti, risulta ancora imbattuta in questa stagione grazie a cinque vittorie e altrettanti pareggi. Programma Trivento-Riccione: Berti di Prato Jesina-Sambenedettese: Maggioni di Lecco Luco Canistro-Teramo: Mancini di Fermo Miglianico-Santegidiese: Masi di Bari Olympia Agnonese-Civitanovese: Silvestri di Avezzano Real Rimini-Atessa Val di Sangro: Mantelli di Brescia Recanatese-Isernia: Farinelli di Roma San Nicolò-Angolana: Viola di Bari Vis Pesaro-Ancona: Guccini di Albano Classifica: Teramo 26; Ancona 25; Trivento 21; Civitanovese 20; Vis Pesaro 18; San Nicolò 17; Recanatese, Samb 16; Isernia 14; Riccione, Sant 11; Agnonese, Canistro 10; Angolana 9; Atessa 8; Jesina 7; Miglianico 5; Real Rimini 2.
Condividi su:

Seguici su Facebook