Olympia Agnonese, manca la squadra femminile: Lorenza Musilli gioca con gli uomini e prova a sognare la nazionale

| di Maria Carosella
| Categoria: Sport
STAMPA

Si chiama Lorenza Musilli, agnonese, e' una studentessa e fin da piccola vive con la passione del calcio. Ha un grande sogno da realizzare: vuole diventare una calciatrice famosa. E' brava, gioca nel settore giovanile della Polisportiva Olympia Agnone, unica ragazza tra tanti ragazzi. La polisportiva Agnonese non ha una squadra di calcio femminile e le ragazze che hanno questa passione, come la oramai famosa calciatrice agnonese Gloria Marinelli,attaccante dell'Inter e della nazionale italiana, vengono inserite nelle squadre composte in prevalenza da ragazzi pari età. Ha un sogno da realizzare, quello di essere una calciatrice famosa, anche se il calcio femminile in Italia non offre le stesse prerogative del calcio maschile. In una intervista Lorenza ci ha confessato il suo sogno:

 "Giocare a calcio non è solo uno sport maschile,una dimostrazione posso darla io che faccio parte del settore giovanile dell’Olympia Agnonese.Ebbene si,questa società non possiede una squadra femminile e mi hanno inserito con i ragazzi della mia età.Sto facendo esperienze stupende e posso assicurare che giocare con i maschi è molto bello.I ragazzi ti danno sicurezza e coraggio per scartare qualunque avversario.Gioco come prima punta,un ruolo molto importante...Spero di fare tanta strada e che nessuno possa impedirmi di sognare!"

 Altomolise.net augura a Lorenza un futuro di grande successo!

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK