Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Prato Gentile, Capracotta: Coppa Primavera di sci di fondo, i vincitori

Condividi su:

Si è svolta nella giornata di domenica 27 marzo, sulle nevi di Prato Gentile, la Coppa Primavera di sci di fondo, (gara storica, che inizialmente intorno agli anni ‘70 era denominata “raduno degli sciatori di primavera”) classico appuntamento di fine stagione, che ha richiamato un discreto numero di sciatori degli Sci Club dei Comitati Fisi Molisano, Abruzzese e Laziale. Gli atleti iscritti sono stati 83, quelli classificati che hanno portato a termine la gara 73 (9 non partiti, 1 non arrivato).

 

Non sono grandi numeri ma bisogna ripartire da questi valori, anche dopo due anni di restrizioni dovuti al covid-19, e cercare di allargare la base dei praticanti degli Sci Club, ognuno deve fare la sua parte, ognuno deve promuovere lo sci di fondo nelle giovani generazioni di montagna (e anche qui i numeri non sono dalla nostra parte), ognuno deve sensibilizzare le famiglie, che rappresentano i primi Sci Club, nell’avviamento dei nostri ragazzi alla pratica del nostro sport.

L’impegno degli Sci Club, dei dirigenti, degli allenatori, dei maestri di sci, deve essere da esempio per tutti quelli che stanno crescendo in questo ambiente di sport di montagna fatto di valori e di contatti umani ravvicinati e diretti alla difesa dei nostri piccoli paesi.

Trasmettere la passione, stimolare la motricità con lo scivolamento, lo sci di fondo è uno sport di scivolamento, la sana competizione che equivale a formazione/preparazione e confronto/gioco con gli altri soprattutto nelle fasce giovanili, permette di crescere con una variabilità di stimoli e di situazioni diverse, legate alla neve, una materia naturale che cambia con le condizioni  del meteo, che ci abituano a farci adattare ai cambiamenti, perché nella vita tutto è in evoluzione.

Il giovane sciatore di sci di fondo che cresce con queste esperienze, si allena per migliorare il suo bagaglio motorio, coordinativo e condizionale, che fa competizioni durante tutta la stagione invernale, sia al centro-sud, ma anche sulle alpi, porta dentro di se un patrimonio inestimabile. Tutto questo e lo sci di fondo, passione totale”

La gara di domenica scorsa era valevole come Campionato Regionale Molisano, per le categorie Giovani/Seniores e per le categorie Allievi e Ragazzi. Per le categorie Cuccioli, Baby, Super Baby, invece, una Provinciale Indicativa. Tutte le gare si sono svolte in tecnica libera, con partenza in linea (Mass Start), sull’anello di monte, quelle di un chilometro sulla pista adiacente lo stadio del fondo. Le società partecipanti sono state 8. Per un doveroso ringraziamento le vogliamo elencare tutte in ordine di piazzamento: 1) Winter Sport Club Subiaco 3352 punti (con 17 atleti classificati); 2) S.C. Capracotta 2802 punti (con 17 atleti); 3) U.S. Pescocostanzo 2770 punti (con 12 atleti); 4) Sci Club Opi 1356 punti (con 7 atleti); 5) S.C. Barrea 1315 punti (con 11 atleti); 6) Gruppo Sciatori Subiaco 1254 punti (con 6 atleti); 7) Gruppo Sciatori “E. Muricchio Pescopennataro” 127 punti (con 2 atleti); 8) S.C. Amatori Fondo Campobasso 76 punti (con 1 atleta). 

 

Queste le distanze e i risultati di gara:

 

- Km 10 TL M.S. - (m.) Seniores, Juniores, Aspiranti:

 

1) ACQUI Andrea 171.62 2005 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 27'27.71;

2 ) DI BUCCI Andrea 182.43 2005 COM 00160 S.C. CAPRACOTTA 28'20.30; 

3) D'ANDREA Valerio 225.36 1988 COM 00160 S.C. CAPRACOTTA 30'50.90; 

 

- Km 7,5 TL M.S. - (f.)  Seniores, Juniores, Aspiranti:

 

1) ANGELACCIO Maria 188.08 2004 COM 00160 S.C. CAPRACOTTA 24'31.43;

2) DONATELLI Stefania 216.16 2005 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 26'03.10; 

3) MICOZZI Marianna 463.75 1997 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 33'27.81;

 

- Km 10 TL M.S. - Allievi (m.):

 

1) TOZZI Tommaso 177.16 2007 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 27'36.47;

2) TROMBETTA Edoardo 160.92 2007 CAE 00117 GR. SCIATORI SUBIACO 28'32.57;

3) CERA Daniele 230.00 2007 CAB 00648 S.C. BARREA 32'29.83;

 

- Km 7,5 TL M.S. - Allievi (f.):

 

1) DI TANNA Claudia 230.00 2007 COM 00160 S.C. CAPRACOTTA 26'52.09;

2) TROZZI Alessia 413.07 2007 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 34'07.98; 

3) RICCI Valentina 397.47 2007 CAE 00117 GR. SCIATORI SUBIACO 34'42.38; 

 

- Km 5 TL M.S. - Ragazzi (m.):

 

1) DEL SANGRO Giuseppe 2008 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 14'53.86;

2) DI SANTO Lorenzo 2008 CAB 00270 S.C. OPI AD 15'42.30; 

3) GASBARRO Francesco 2008 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 16'40.55; 

 

- Km 5 TL M.S. - Ragazzi (f.):

 

1) CAMPANA Allegra 2009 CAB 00270 S.C. OPI AD 18'55.03; 

2) PAGLIONE Ilaria 2008 COM 00160 S.C. CAPRACOTTA 19'14.60; 

3) SERONE Gaia 2009 CAB 00270 S.C. OPI AD 22'03.98 3'08.95; 

 

- Km 2,5 TL M.S. - Cuccioli (m.):

 

1) PAGLIONE Riccardo 2011 COM 00160 S.C. CAPRACOTTA 9'46.86; 

2) DI FUSCO Matteo 2011 CAE 00117 GR. SCIATORI SUBIACO 9'47.22; 

3) GASBARRO Davide 2011 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 9'52.35; 

 

- Km 2,5 TL M.S. - Cuccioli (f.):

 

1) PROIETTI CIGNITTI Sara 2011 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 11'33.38;

2)  SEMPRONI Giulia 2010 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 13'06.13; 

3) CIUCCI Linda 2011 CAE 00117 GR. SCIATORI SUBIACO 14'49.28; 

 

- Km 1 TL M.S. - Baby (m.):

 

1) COLAMARINO Filippo 2012 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 4'17.67;

2) FIOCCA Filippo 2013 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 4'33.74; 

3) CARLINI Flavio 2013 COM 00160 S.C. CAPRACOTTA 4'36.13; 

 

- Km 1 TL M.S. - Baby (f.):

 

1) CAPOBIANCHI Aurora 2012 CAB 00648 S.C. BARREA 4'24.52;

2)  BUCCI Cristina 2012 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 4'28.65; 

3) D'ERAMO Giulia 2012 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 4'30.31; 

 

- Km 1 TL M.S. - Sprint Baby (m.):

 

1) MIACI Giacomo 2014 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 4'48.50; 

2) LOLLOBATTISTA Lorenzo 2014 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 4'49.44; 

3) VOTTA Christian 2014 CAB 00093 U.S. PESCOCOSTANZO 6'11.56; 

 

- Km 1 TL M.S. - Sprint Baby (f.):

 

1) DI FUSCO Sara 2014 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 5'03.97; 

2) PANZINI Greta 2014 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 7'06.70; 

3) FORTUNATO Rachele Iolanda 2015 CLS 01777 WINTER SPORT SUBIACO 8'30.05; 

 

Ottima l’organizzazione, da parte dello Sci Club Capracotta, che nel rispetto delle normative vigenti anti-covid 19 ha permesso l’accesso in pista solo ai tecnici, agli atleti e al personale accreditato per lo svolgimento della manifestazione.

Le premiazioni, si sono svolte sul campo di gara al termine della manifestazione.

Di nuovo un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato alla perfetta riuscita della manifestazione: gli Sci Club, gli allenatori, gli atleti, le famiglie, il servizio medico, la Croce Rossa Italiana, i cronometristi, la giuria, il Comune di Capracotta, i maestri di sci, la società di gestione piste di Prato Gentile, le forze dell’ordine. 

 

(Oreste D’Andrea)

Condividi su:

Seguici su Facebook