Poggio Sannita, trofeo dell' accoglienza: i bambini del posto giocano contro quelli dello Sprar. Tedeschi e il sindaco premiano la solidarietà

| di Tonino Palomba
| Categoria: Varie
STAMPA

 

 

Lo SPRAR (Sistema di Protezione dei Richiedenti Asilo e Rifugiati) di Poggio Sannita e un gruppo di genitori - proseguendo nel percorso di accoglienza e integrazione dei migranti iniziato l’estate scorsa con bambini e famiglie -  sabato pomeriggio hanno organizzato a Poggio una partita di calcetto con protagonisti i ragazzini: quelli  ospitati e i locali. Una festosa occasione di conoscenza e confronto che lo sport favorisce da sempre.

Alla presenza di famiglie e responsabili dello Sprar, sul campo da calcetto comunale si sono affrontate le squadre in maglietta Bianca e quella in Gialla, a puro titolo statistico il risultato finale 3-1 per i bianchi ma, ovviamente, la vittoria vera è stata la testimonianza di amicizia e solidarietà venutasi a creare e consolidatasi fra tutti, bambini e famiglie.

Allestimento delle squadre e direzione arbitrale affidate a tre vecchie glorie del calcio Poggese. Team Giallo: Daniel, Simone, Jean, Younes, Luca, Rami e Rajab; all.: Giulio Ricci. Team Bianco: Karol, Jacopo, Dominik, Alessandro, Antonio e Gabriel; all.: Eliodoro Mancini. Arbitro sig. Domenico Palomba.  

A ricordo di questa bella iniziativa le squadre sono state premiate con due trofei denominati appropriatamente “dell’Accoglienza” , consegnati dal Sindaco di Poggio Sannita Orlando e dal Consigliere regionale Tedeschi.  

La giornata si è conclusa con un cosiddetto “terzo tempo”,  i genitori hanno infatti predisposto una merenda che i bambini hanno visibilmente gradito.  Unanime anche l’apprezzamento per un piccolo evento dai significativi risvolti sociali.

 

Poggio Sannita, 20 ottobre 2019

Tonino Palomba

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK