Solidarietà, 21 opere in fil di ferro in vendita on line a sostegno della ricerca scientifica sulla SM

| di Maria Carosella
| Categoria: Varie
STAMPA

Quest'anno a causa delle restrizioni dovute alla pandemia da Covid 19  non è possibile organizzare ad Agnone l'evento della vendita delle erbe aromatiche per l'AISM, associazione italiana sclerosi multipla. La data dell' evento è prevista per i giorni 6-7-8 marzo in coincidenza della festa della donna, e la vendita è finalizzata alla ricerca per tutte le donne affette da questa invalidante patologia. Ad annunciarlo è il volontario agnonese, Clemente Zarlenga, che oramai da 20 anni  è il promotore di questa iniziativa ad Agnone

 Non potendo procedere all'organizzazione di tale evento, Clemente Zarlenga, vuole in ogni caso dare un contributo alla ricerca e raccogliere fondi per l'associazione. Essendo lui un artista del fil ferro, produce opere d'arte ed ha allestito anche una mostra  «L’arte del fil di ferro». nell'agosto 2019, il cui ricavato fu devoluto all'Aism. In qualche modo adesso vuole ripetere tale esperienza ma  attraverso la vendita on line oppure in presenza per i locali. Le opere che mette in vendita  sono circa 21 e sono Immagini legate ad Agnone e alle tradizioni locali, omaggio a santi e alla Vergine o altri temi religiosi, ma anche opere e stemmi dedicati alle istituzioni, i Vigili del fuoco del locale distaccamento, i Carabinieri della compagnia altomolisana, 

.Pertanto chi qualora fosse interessato puo' contattarlo tramite:

la sua pagina FB https://www.facebook.com/clemente.zarlenga 

mail http://clementezarlenga@live.it

 

 

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK