Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Primarie Pd, ecco l'appello della segretaria uscente Micaela Fanelli

Condividi su:

Non saranno gli slogan, l’odio e l’incompetenza a mutare, in meglio, le sorti dell’Italia. Sarà invece il tuo voto, libero e indipendente, a determinare la nuova rotta del Partito Democratico. In Italia, in Molise e in Europa. Il 3 marzo, fai valere le tue idee e insieme costruiamo una nuova Italia. Più solidale, più forte e credibile, più vicina ai bisogni delle persone e dei territori.

 

Ecco un breve vademecum per non sbagliare: Domenica 3 marzo in circa 7.000 tra seggi e gazebo di tutta Italia si voterà per la scelta del nuovo segretario del Partito democratico. I candidati nazionali sono tre: Maurizio Martina, Nicola Zingaretti e Roberto Giachetti. I candidati alla Segreteria molisana sono Vittorino Facciolla, Stefano Buono e Michele Durante. Ecco un breve vademecum con tutte le informazioni necessarie per votare. 

 

Quando

Si vota domenica 3 marzo dalle 8 alle 20.

 Dove

In tutta Italia nei circa 7mila tra gazebo e seggi allestiti nei circoli Pd.

 Come trovare il seggio

Sul sito del Pd appositamente allestito per le primarie (https://www.pdprimarie2019.it) basta inserire il proprio comune e il numero della sezione elettorale (che si trova sulla tessera elettorale) cliccando sul bottone "trova il tuo seggio" (sulla destra dello schermo). Uscirà in automatico il seggio corrispondente dove recarsi a votare. Puoi consultare tutti i seggi del Molise qui: pdmolise.it

 Come si vota

L'elettrice/elettore deve portare con sé il documento di identità. È stata diffusa una scorretta informazione in queste ore per la quale servirebbe una prescrizione. Non è così. Il voto si esprime tracciando un unico segno su una delle liste di candidati. Si può votare sui candidati segretari o sulle liste, mentre non si esprime nessuna preferenza per i singoli presenti nelle liste. L' assemblea nazionale è composta da 1000 membri. Quattro saranno quelli che parteciperanno dal Molise. Così i 60 membri dell'assemblea regionale saranno il risultato del voto sui 3 candidati segretari. 

 

Da segretario uscente, ringrazio tutti per l’esperienza bellissima e impegnativa. Un grandissimo regalo che la comunità del Pd mi ha regalato e che ho cercato di onorare con serietà, dedizione e grande senso di responsabilità. A chi raccoglierà il testimone, un grandissimo in bocca al lupo!

W il Partito Democratico!"

 

Micaela Fanelli

Condividi su:

Seguici su Facebook