Coronavirus, Occhionero (Iv): Preoccupa rischio conflitto interessi Casaleggio

| Categoria: Attualità
STAMPA

28 feb. (LaPresse) - "Il rischio di conflitto di interessi in capo a Casaleggio in ambito sanitario a proposito del coronavirus è decisamente preoccupante. Il ministro della Salute Roberto Speranza vigili attentamente affinché non si creino situazioni spiacevoli, vista l’influenza politica che Casaleggio, come capo tra l’altro della Piattaforma Rousseau, ha nel governo e in particolare nei ministri M5s". Lo scrive su Facebook la deputata di Italia Viva Giuseppina Occhionero. "Secondo quanto ricostruito - prosegue Occhionero - dal sito 'Linkiesta.it', tra i clienti dell’azienda di Casaleggio ci sarebbe anche la multinazionale farmaceutica americana Gilead, che ha brevettato il farmaco pare più promettente contro la nuova influenza. Ora il governo e le istituzioni preposte dovranno decidere se autorizzarlo e quanto farlo pagare. Su questo serve massima attenzione. Siamo sicuri che il ministro Speranza terrà la guardia alta. Nel 2018 la Casaleggio Associati, secondo quanto riferito da Linkiesta.it, ha redatto un rapporto sull’innovazione digitale nella sanità per un evento riservato che si è tenuto a Milano il 21 giugno. Finanziatrice del rapporto e dell’evento, per 15mila euro, proprio la Gilead Sciences". POL NG01 acp 281723 FEB 20

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK