Covid 19, i dati Asrem: numeri pesanti ma ricordiamo che si tratta di persone

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
Arrivano anche stasera i dati Asrem sul contagio. Dopo le lacrime del presidente Toma, che in un video ha ringraziato chi lavora per l' emergenza in questo momento a noi dell' informazione tocca la fase dura, quella della conta dei numeri. Senza dimenticare che dietro di essi ci sono trenta persone malate in più. Non importa se in ospedale o a casa. Ci sono persone anche in Molise che lottano per la vita e sperano di esserci quando riusciremo a dire che è andato tutto bene. 
 
Ma andiamo alla solita conta serale. Su 667 tamponi effettuati 566 sono risultati negativi e 101 positivi. De positivi 85 in provincia di Campobasso, 9 in quella di Isernia e 7 di altre regioni. 
 
Al Cardarelli sono ricoverate 26 persone. Ventitré della provincia di Campobasso, una della provincia di Isernia e 2 di Bergamo.  Degli otto in terapia intensiva 5 sono della provincia di Campobasso, una della provincia di Isernia e due di Bergamo. Diciotto in malattie infettive sono tutti della.provincia di Campobasso. 
 
 
I pazienti asintomatici che sono a casa sono 46: 40 della provincia di Campobasso, 5 di Isernia  e 1 di altre regioni. 
I dimessi asintomatici sono 11 tutti della provincia di Campobasso. In totale a casa stanno in 57 persone. Più della metà dei casi totali. Invariata la situazione dei guariti, dei ricoverati al Neuromed e dei morti. 217 le persone isolate e 164 quelle in sorveglianza.
 
Una mappa Asrem consultabile sottolinea anche i numeri comune per comune di residenza.

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK